Categorie

Risorse per le startup
Risorse per le startup

12 diapositive per concludere l'affare: ecco ciò che vogliono vedere i VC nella tua presentazione

In questo blog, sveleremo come creare un pitch in fase di pre-seed di successo e le sezioni determinanti da inserire.

Se sei fondatore di una società in fase seed e vuoi convincere i potenziali investitori del tuo prodotto, non devi far altro che pensare al tuo pitch deck. Costruire un pitch deck semplice e ben concepito non solo ti aiuterà a catturare rapidamente l'attenzione dei VC, ma li convincerà anche del fatto che la tua azienda è destinata a diventare la prossima grande novità.

In questo blog spieghiamo come si presenta un pitch deck di successo, quanto tempo i VC dedicano a ogni sezione e quali sono le informazioni specifiche che gli investitori vogliono vedere al suo interno.

Qual è lo scopo di un pitch deck seed?

I fondatori utilizzano i deck di seed per informare ed entusiasmare i potenziali investitori sul loro prodotto e sul potenziale di mercato, e in ultima analisi come strumento per raccogliere fondi. Dal punto di vista strutturale, i fondatori di seed organizzano i loro deck in modo da raccontare una storia avvincente che i VC possano comprendere rapidamente.

Quanto tempo dedicano gli investitori a esaminare le presentazioni in fase seed?

Abbiamo notato che i VC passano in media tre minuti e 20 secondi a esaminare i pitch deck di seed. Avendo a disposizione meno di quattro minuti per attirare il loro interesse, i fondatori in fase di seed devono attirare la loro attenzione fin dall'inizio del documento per convincerli a proseguire fino alla fine.

dati sulla ricerca di finanziamenti per le startup con pitch deck di seed

Che aspetto ha un pitch deck seed di successo?

Sebbene tutti i pitch deck di successo siano unici a modo loro, ognuno di essi segue una struttura uniforme pensata per catturare rapidamente l'attenzione dei VC. Seguendo queste chiare linee guida per la formattazione, il contenuto e l'ordine delle slide, i fondatori possono raccontare una storia avvincente che catturi l'interesse dei VC e li aiuti a ottenere finanziamenti.

Quali sono le sezioni che devono essere incluse in un pitch deck in fase seed?

Abbiamo riscontrato che la realizzazione di un documento di 19-20 pagine con le seguenti sezioni è il modo migliore per suscitare l'interesse degli investitori più impegnati:

ordine delle slide per il pitch deck di seed
Ricorda che l'ordine delle slide è importante. Mentre la maggior parte dei documenti di seed che vediamo tendono a seguire una struttura simile, i fondatori che aprono la loro presentazione con le prime quattro sezioni indicate hanno maggiori probabilità di ottenere finanziamenti rispetto a quelli che optano per altri approcci.

Qui di seguito, analizziamo ciascuna di queste sezioni, ne spieghiamo gli scopi e condividiamo le cose da fare e quelle da non fare per includere i dettagli decisivi che i VC vogliono vedere.

Sezione 1: Oggetto sociale

Questa è la prima slide del tuo pitch deck e deve delineare chiaramente lo scopo della tua azienda in una sola frase.

Cosa fare: presentarla ad altre persone. Quali parole catturano maggiormente il loro interesse? E, cosa altrettanto importante, ha senso? La tua dichiarazione di intenti non deve essere solo allettante, ma anche diretta. Se non lo è, occorre rivedere il testo fino a quando non è perfetto.

Cosa non fare: complicarla eccessivamente. I VC impegnati non hanno né il tempo né l'interesse di decifrare dichiarazioni di intenti complicate o vaghe. Mantieni lo scopo della tua azienda semplice, conciso e memorabile.

  • Lunghezza della sezione target: 1 pagina
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,3 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 26 secondi

Sezione 2: Problema

La sezione dedicata al problema si colloca subito dopo lo scopo dell'azienda. Questa slide affronta a grandi linee il problema che la tua azienda sta risolvendo.

Cosa fare: renderlo comprensibile a chi è dentro e fuori dal tuo settore. Come regola generale: se i tuoi amici o la tua famiglia non riescono a capire il problema che stai risolvendo, è molto probabile che non lo capirà nemmeno un investitore.

Cosa non fare: complicarlo eccessivamente (di nuovo!). Definisci a grandi linee il problema usando parole semplici e facili da capire, che chiunque possa seguire. Se un investitore non riesce a capire il problema, non vedrà il valore dell'investimento nella tua soluzione.

  • Lunghezza della sezione target: 12-pagine
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 2,15 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 34 secondi

Sezione 3: Soluzione

Considera la sezione della soluzione come la slide che accompagna l'esposizione del problema. Illustra in modo chiaro e ampio come stai risolvendo il problema definito in precedenza.

Cosa fare: illustrare il motivo per cui la tua soluzione è diversa da tutte le altre presenti sul mercato. Spiega perché la tua strategia è creativa e migliore per risolvere il problema. Gli investitori vogliono sapere perché il tuo prodotto o servizio è diverso dagli altri.

Cosa non fare: addentrarsi in dettagli tecnici, perché il prodotto si approfondirà in seguito. In questo caso, occorre rimanere allineati al problema con una dichiarazione di soluzione chiara e di facile comprensione.

  • Lunghezza della sezione target: 12-pagine
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,5 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 34 secondi

Sezione 4: Dimensioni del mercato

Come quarta sezione di un deck di seed, le slide sulle dimensioni del mercato devono definire il tuo cliente di riferimento con un'analisi di mercato completa.

Cosa fare: rendere solida questa sezione condividendo le ricerche di mercato TAM SAM SOM. I VC si preoccupano sia del breve che del lungo termine. Mostra loro dove possono ottenere un ritorno sull'investimento entro i primi due anni, oltre a una visione delle opportunità a lungo termine.

Cosa non fare: dimenticare di collegare questa sezione alle prime tre. Le sezioni relative allo scopo, al problema, alla soluzione e alle dimensioni del mercato devono raccontare una storia coesa e avvincente che invogli gli investitori a continuare a leggere.

  • Lunghezza della sezione target: 1-3 pagine
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,7 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 29 secondi

Sezione 5: Perché ora?

Questa sezione, opzionale sia per la fase di pre-seed che per quella di seed, ti dà l'opportunità di evidenziare l'urgenza del mercato in relazione al problema e alla tua soluzione.

Cosa fare: considerare quali sono le eventuali condizioni di mercato che rendono la tua azienda una realtà. Il problema o l'opportunità della tua soluzione sono unici in qualche modo? Alcuni esempi comuni sono la giustizia sociale, il Covid-19 e il cambiamento climatico.

Cosa non fare: preoccuparsi di includere questa slide se il problema non è collegato a nessuna tempistica particolare. Sebbene questa sezione possa fornire indicazioni utili sulle condizioni urgenti del mercato, non è utilizzata da tutti i fondatori seed (o non è necessaria!).

  • Lunghezza della sezione target: 1 pagina
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,5 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 23 secondi

Sezione 6: Prodotto

La sezione del prodotto evidenzia le caratteristiche uniche che hai realizzato per risolvere il problema aziendale.

Cosa fare: approfondire qui l'idoneità del prodotto. Usando tra le tre e le cinque slide, spiega le caratteristiche più importanti del prodotto utilizzando wireframe, screenshot, video incorporati e/o mockup Figma.

Cosa non fare: sottolineare l'importanza di questa sezione per i potenziali investitori. La sezione del prodotto sarà una delle più esaminate del documento, quindi sfrutta questa opportunità per mostrare esattamente ai VC come sarà l'esperienza del prodotto.

  • Lunghezza della sezione target: 3-5 pagine
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 3,3 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 59 secondi

Sezione 7: Concorrenza

La sezione dedicata alla concorrenza deve delineare chiaramente con chi si compete all'interno del settore e perché il tuo prodotto è diverso dal loro.

Cosa fare: concentrarsi sulle aziende e sui prodotti che competono da vicino con il tuo. Includi le aziende che si trovano in fasi simili alla tua o quelle che hanno raccolto fondi con successo di recente. Le matrici di confronto con le relative descrizioni tendono a funzionare bene per queste sezioni.

Cosa non fare: puntare ai grandi operatori del tuo settore. Mostra ai VC chi sono i tuoi veri concorrenti di mercato spiegando come risolvi il problema in un modo che i tuoi concorrenti non sono in grado di fare.

  • Lunghezza della sezione target: 1 pagina
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,3 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 34 secondi

Sezione 8: Traction

Questa sezione deve descrivere in dettaglio la traction rilevante in base alla fase del prodotto. La traction può includere elementi quali clienti attuali, eventuali citazioni e testimonianze.

Cosa fare: indicare più di un tipo di traction di mercato degna di nota. Abbiamo constatato che i VC dedicano l'80% del tempo in più a valutare la traction di aziende che non sono riuscite a ottenere finanziamenti. Se la tua traction di mercato non è immediata per gli investitori, potrebbe suscitare scetticismo e spingere a ulteriori ispezioni che potrebbero non andare a favore della tua azienda.

Cosa non fare: preoccuparsi di non avere abbastanza da mostrare. Gli investitori terranno conto della fase in cui si trova il tuo prodotto. Puoi includere lettere d'intenti, testimonianze, pipeline di clienti e feedback beta, a seconda della fase del prodotto.

  • Targeted section length: 1-4 pages
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 2,3 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 40 secondi

Sezione 9: Team

La sezione dedicata al team presenta i membri fondatori del team e spiega perché sono le persone giuste per aiutare a risolvere il problema.

Cosa fare: spiegare perché sono le persone giuste per risolvere il problema. Metti in mostra il loro background e le loro competenze utilizzando le foto profilo di LinkedIn, le bio e le esperienze di lavoro rilevanti. Ricorda: i VC sono interessati tanto alle persone quanto alle grandi idee.

Cosa non fare: dedicare a questa sezione più di due pagine. Si tratta naturalmente di una delle sezioni più dettagliate e più lunghe, quindi evita di aggiungere più dettagli di quelli effettivamente necessari.

  • Lunghezza della sezione target: 12-pagine
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,5 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 38 secondi

Sezione 10: Modello di business

La sezione del modello di business delinea una strategia di monetizzazione chiara e comprensibile, ripetibile nel tempo.

Cosa fare: dimostrare agli investitori che stai costruendo un'azienda a tutti gli effetti. Questa sezione è quella che viene esaminata più a lungo dai VC, quindi spiega in che modo intendi monetizzare e illustra le caratteristiche del tuo modello di business.

Cosa non fare: lasciare che questo aspetto sia un pensiero secondario. Sviluppa il modello di business e i piani di monetizzazione parallelamente alla strategia di prodotto, in modo da mantenerli strettamente allineati fin dall'inizio.

  • Lunghezza della sezione target: 2-3 pagine
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 2,8 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 64 secondi

Sezione 11: Dati finanziari

La sezione finanziaria, opzionale, illustra la cronologia delle spese strategiche o il tasso di rendimento.

Cosa fare: includere questa slide se si è in grado di dimostrare come la spesa abbia alimentato ritorni attivi. Questa sezione ha avuto il sesto tempo di visualizzazione più lungo tra i deck che l'hanno inclusa. Se disponi di una cronologia delle spese proficue da mostrare, i VC vogliono vederla.

Cosa non fare: saltare questa sezione senza prima porti le seguenti domande. Come hai impiegato i finanziamenti precedenti? Per quali risorse hai speso il denaro? In che modo questi investimenti hanno contribuito ai risultati aziendali prefissati?

  • Targeted section length: 1-2 pages
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,4 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 37 secondi

Sezione 12: Richiesta di finanziamento

La richiesta di finanziamento rappresenta la sezione finale della presentazione e comunica agli investitori l'importo che si intende raccogliere e il modo in cui si intende spenderlo.

Cosa fare: valutare attentamente come si spenderà il denaro. Ad esempio, assumerai altre persone o investirai in ricerca e sviluppo? Stai definendo il prossimo capitolo della tua azienda e la tua richiesta di finanziamento dovrà sostenere direttamente la sua crescita.

Cosa non fare: scegliere una cifra arbitraria. Indica esattamente la cifra di cui hai bisogno e preparati a spiegare perché ti serve e come pensi di spenderla.

  • Lunghezza della sezione target: 1 pagina
  • Medie di settore:
    • Lunghezza media: 1,2 pagine
    • Tempo dedicato dai VC a questa sezione: 32 secondi

Lascia il segno con un pitch deck ben congegnato

Ottenere l'attenzione di potenziali investitori non è mai stato tanto difficile quanto oggi, ed è per questo che la creazione di un pitch deck vincente è l'obiettivo principale per i fondatori di nuove imprese. Costruendo un pitch deck ponderato e ben strutturato, potrai mostrare agli investitori quanto tempo, ricerca e impegno hai dedicato alla costruzione di un'azienda di successo, e perché la tua idea e la tua attività sono quelle su cui vorranno investire.